GENOVA … e il SUMMERBASKET TOUR 2013 va in scena

Genova ha aperto la prima tappa del circuito nazionale Summerbasket 2013. Domenica 26 maggio, nell’area antistante il Museo Luzzati al Porto Antico, si è svolto il tradizionale torneo 3 contro 3 organizzato da UISP. In un pomeriggio soleggiato e caldo, dopo tanti giorni di pioggia e temperature insolite per la fine della primavera, dieci le squadre partecipanti, che dalle 14 fino a sera, si sono alternate sul campetto di Porta Siberia, disputando incontri della durata ciascuno di 12 minuti, sotto la direzione di arbitri ufficiali della Lega pallacanestro Uisp.

Due gironi all’italiana da cinque squadre ciascuno, al termine dei quali si sono svolte le semifinali e le finali, oltre ad una partita speciale: la finale tutta al femminile tra le due formazioni “rosa” dell’NBA Zena – che ha fallito di un soffio in campionato la qualificazione alla serie A2 di basket femminile – e che nelle partite di girone hanno invece sfidato le altre formazioni dei “colleghi” maschi. Tra le squadre partecipanti anche una formazione composta da ragazzi dell’Educativa territoriale Street-Up del Municipio 1 Centro Est del Comune di Genova.

A conquistare la tappa è stata la squadra Pac Man, composta da Andrea Toselli, Michele Innocenti e Giovanni Piastra; Toselli e Piastra militano nell’AB Sestri, mentre Innocenti gioca nella storica UISP Rivarolo del preidente onoriario Franco Martello, uno dei padri fondatori dell’Uisp in Liguria. Per loro un torneo perfetto, condito da sole vittorie, così come la finalissima, vinta per 20-14 contro la squadra dei Luridus, capitanata dall’arbitro Nicolò Metti.

Il successo vale per i Pac Man la partecipazione alle Finali nazionali Uisp del Summerbasket, che si svolgeranno dal 19 al 21 luglio a Pesaro. Per le quattro semifinaliste inoltre (insieme a Pac Man e Luridus, le squadre Tau Team e Sestreizes) pass per la tappa regionale del Summerbasket, il 29 giugno a Cogoleto, insieme alle prime quattro classificate delle tappe di La Spezia e Arma di Taggia.